Pubblicazioni

Intervista – WOO mezzo metro quadro

Intervista su WOO/mezzometroquadro: In occasione della esposizione della mostra “ARCHITEKTURA= pet let slovenske architekture” a Roma, lo scorso settembre, abbiamo avuto modo di apprezzare la qualità del lavoro svolto sia dai colleghi progettisti nel produrre opere, che dei curatori nel selezionare e

/ No comments

Intervista – WOO mezzo metro quadro

Intervista su WOO/mezzometroquadro: In occasione della esposizione della mostra “ARCHITEKTURA= pet let slovenske architekture” a Roma, lo scorso settembre, abbiamo avuto modo di apprezzare la qualità del lavoro svolto sia dai colleghi progettisti nel produrre opere, che dei curatori nel selezionare e

/ No comments

ItaliArchitettura 7 – UTET

Esce in queste settimane il settimo volume della serie ItaliArchitettura della UTET, un almanacco che raccoglie a scadenza pressochè annuale le migliori opere di studi italiani. La selezione è a cura di Luigi Prestinenza Puglisi, e in questo volume è

/ No comments

ItaliArchitettura 7 – UTET

Esce in queste settimane il settimo volume della serie ItaliArchitettura della UTET, un almanacco che raccoglie a scadenza pressochè annuale le migliori opere di studi italiani. La selezione è a cura di Luigi Prestinenza Puglisi, e in questo volume è

/ No comments

Il foglio e lo schermo. Ovvero lo specchio e la retina invertita

«Un’architettura buona e nobile è espressa su carta da uno schema grafico così nudo che occorre una vista interiore per scoprirne l’atteggiamento; questa carta è un atto di fiducia verso l’architetto che sa ciò che farà.» Le Corbusier, Sur les

/ No comments

Il foglio e lo schermo. Ovvero lo specchio e la retina invertita

«Un’architettura buona e nobile è espressa su carta da uno schema grafico così nudo che occorre una vista interiore per scoprirne l’atteggiamento; questa carta è un atto di fiducia verso l’architetto che sa ciò che farà.» Le Corbusier, Sur les

/ No comments

Forma simbolica nelle rappresentazioni del mondo. Note sull’analogia tra codifica prospettica e normazione cartografica

L’evoluzione dei sistemi di rappresentazione dell’architettura e, più in generale, della rappresentazione del mondo[1], è sempre strettamente legata alle evoluzioni culturali e scientifiche, e da queste, spesso, trae le ragioni del proprio sviluppo. Per chiarire il rapporto tra il mondo

/ No comments

Forma simbolica nelle rappresentazioni del mondo. Note sull’analogia tra codifica prospettica e normazione cartografica

L’evoluzione dei sistemi di rappresentazione dell’architettura e, più in generale, della rappresentazione del mondo[1], è sempre strettamente legata alle evoluzioni culturali e scientifiche, e da queste, spesso, trae le ragioni del proprio sviluppo. Per chiarire il rapporto tra il mondo

/ No comments

Disegno digitale e progetto: elementi per una tassonomia

in “Il Progetto del Disegno”, Atti del 1° Congresso UID, Lerici 2004 «Come l’acqua, il gas, o la corrente elettrica, entrano grazie a uno sforzo quasi nullo, provenendo da lontano, nelle nostre abitazioni per rispondere ai nostri bisogni, così saremo

/ No comments

Disegno digitale e progetto: elementi per una tassonomia

in “Il Progetto del Disegno”, Atti del 1° Congresso UID, Lerici 2004 «Come l’acqua, il gas, o la corrente elettrica, entrano grazie a uno sforzo quasi nullo, provenendo da lontano, nelle nostre abitazioni per rispondere ai nostri bisogni, così saremo

/ No comments

Pescara e la sua costa: intersezioni tra città, infrastrutture e natura

Prologo* La stratificazione storica che caratterizza il tessuto urbano per la gran parte delle città europee, e in particolar modo quelle italiane, in alcuni casi assume un carattere meno marcato. Alcune città sono maggiormente influenzate da un periodo più che

/ No comments

Pescara e la sua costa: intersezioni tra città, infrastrutture e natura

Prologo* La stratificazione storica che caratterizza il tessuto urbano per la gran parte delle città europee, e in particolar modo quelle italiane, in alcuni casi assume un carattere meno marcato. Alcune città sono maggiormente influenzate da un periodo più che

/ No comments